110 problemi se non hai la giusta tutela.

Proteggi il tuo investimento con una Tutela Legale

Il Superbonus 110%, introdotto dalla legge n. 77/2020, prevede che chi esegue una ristrutturazione potrà contare su una detrazione del 110% delle spese sostenute per gli interventi che migliorano l’efficienza energetica degli edifici o che riducono il rischio sismico. Rappresenta quindi una grande opportunità per tutti coloro che intendano ristrutturare la propria abitazione, ma bisogna fare attenzione, perché la normativa che ne regola l’erogazione è molto stringente ed il rischio di perdere i benefici fiscali è alto.

A cosa serve la polizza

Proteggi te e la tua famiglia potendo contare su un team di professionisti legali sempre al tuo fianco per tutelare i tuoi interessi e per rispondere a dubbi o domande in ambito legale, anche al telefono o via chat. Inoltre con la polizza hai accesso ad un mondo di servizi e di strumenti per le tue esigenze legali. In caso di controversie, potrai far valere i tuoi diritti affidandoti ad una rete di avvocati specializzati senza preoccuparti per le loro parcelle e per eventuali perizie. E non solo per vertenze inerenti il Superbonus 110%, sono coperte anche tutte le altre normative in tema di ristrutturazione o manutenzione degli immobili.

Avere quindi una polizza con un massimale adeguato permette di difendere al meglio i propri diritti.

Quando è utile

  • Difesa penale in procedimenti per delitti colposi o contravvenzioni
  • Impugnazione sanzioni amministrative fiscali e tributarie
  • Controversie contrattuali con fornitori
  • Per chiamare in causa la compagnia di RC

Ecco alcune situazioni in cui la polizza ARAG interviene

  • L’agenzia delle entrate rileva delle irregolarità nella perizia asseverata effettuata dal professionista incaricato (ad es.: l’architetto, il geometra) riguardo la classificazione energetica dell’immobile, revocando il bonus erogato. Noi oltre a contestare l’operato del professionista ti potremo aiutare per impugnare la cartella esattoriale.

  • Nel corso dei lavori di ristrutturazione, si verifica un incidente con l’infortunio di un operaio. L’assicurato viene coinvolto suo malgrado in un procedimento penale, in qualità di committente dei lavori. Con la polizza può incaricare un legale per difendersi.

  • La ditta esecutrice dei lavori utilizza materiali non conformi per la ristrutturazione del tuo appartamento, che potrebbero comportare la perdita dei requisiti per accedere al bonus. Puoi contestare all’impresa costruttrice l’inadempimento contrattuale.

  • Durante l’attività di esecuzione dei lavori si rompe una tubatura idrica provocando un danno all’abitazione del vicino. Denunci il sinistro sulla tua RC del Capofamiglia, ma la compagnia non interviene: la polizza ti consente di chiamarla in causa al fine di ottenere la copertura del danno provocato.

  • Non sei sicuro che il contratto che ti ha inviato l’impresa di costruzioni sia stato scritto in modo corretto. Puoi mandarlo a noi per un controllo sul rispetto dei requisiti necessari. E se vuoi avere informazioni sugli aspetti giuridici relativi al Superbonus 110% puoi chiamare il nostro numero verde dedicato agli assicurati.

Contattateci per maggiori informazioni.

Ti potrebbero interessare..

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato


Menu